Visualizzare un modello

Nel creare un modello in 3D, devi poterlo visualizzare da tutti i lati. SketchUp ti consente di ruotare, allargare o restringere la visuale ed eseguire una panoramica in qualsiasi fase del disegno:

  • Orbita: permette di spostarti intorno, sopra o sotto il modello. Avrai l'impressione di volarci attorno come Peter Pan.
  • Zoom: consente di allargare la visuale per concentrarti su un'area specifica durante la fase di disegno e di restringerla per visualizzare un'area più grande del modello.
  • Panoramica: questo strumento ti permette di spostarti a sinistra, a destra, verso l'alto o verso il basso.

Suggerimento: considerato l'utilizzo frequente di questi strumenti, SketchUp ti permette di passare temporaneamente dall'uno all'altro usando un mouse a tre tasti con rotella. Più avanti nell'articolo ti spiegheremo come usare le scorciatoie da mouse. Se disegni spesso in SketchUp, un mouse a tre tasti con rotella semplifica molto la modellazione rispetto a un mouse senza rotella o con un solo tasto.

Per scoprire come usare questi strumenti e farti un'idea generale del loro funzionamento, dai un'occhiata al video qui sotto o prosegui la lettura.

Oltre agli strumenti di navigazione, SketchUp offre diverse visuali standard, disponibili nel menu Telecamera. Nella figura che segue viene mostrato l'aspetto di un modello in ciascuna delle visuali standard: dall'alto (callout 1), dal basso (2), frontale (3), posteriore (4), da sinistra (5), da destra (6) e iso (7).

Suggerimento: quando utilizzi le visuali standard o le funzionalità avanzate degli strumenti di navigazione, tieni presente che SketchUp rappresenta il modello come se lo inquadrasse con una telecamera e se cambi o modifichi la visuale, ti sembrerà di guardarlo attraverso una videocamera.

Il menu Telecamera di SketchUp include anche tre opzioni prospettiche, mostrate nella figura che segue, che modificano la modalità di visualizzazione del modello:

  • Proiezione ortogonale: in questa visuale, nota anche come ortografica, le linee appaiono parallele sia in 3D che in 2D. Quando effettui la stampa in questa visuale, la lunghezza delle linee è in scala (per esempio 4' in SketchUp = 1" su carta). (Callout 1)
  • Prospettiva: in questa visuale, le linee convergono all'orizzonte, per cui alcuni elementi appaiono più vicini, altri più lontani. Le entità non sono in scala. Questa è la visuale predefinita di SketchUp. (Callout 2)
  • Prospettiva a due punti di fuga: spesso gli illustratori utilizzano una prospettiva a due punti di fuga per disegnare edifici 3D e concept art. Se scegli questa visuale, SketchUp allinea la prospettiva in modo che abbia due punti di fuga. (Callout 3)

Suggerimento: SketchUp può simulare l'esplorazione di un modello e degli spazi circostanti. Questa tecnica viene spesso utilizzata per presentare un modello finito. È inoltre possibile salvare visuali specifiche come scene, che possono poi essere animate. Per maggiori dettagli, consulta la sezione Presentare i tuoi progetti. Se hai bisogno di nascondere la geometria o visualizzare la geometria nascosta, consulta Ammorbidire, uniformare e nascondere la geometria.

Girare attorno a un modello 3D

Questo strumento ti consente di visualizzare la geometria dall'esterno. Per ruotare la telecamera attorno a un modello, attiva lo strumento Orbita (), che si trova nelle seguenti aree dell'interfaccia di SketchUp:

  • Telecamera > Orbita nella barra del menu
  • Barra degli strumenti della telecamera (Microsoft Windows)
  • Barra Operazioni preliminari
  • Barra Set grandi strumenti
  • Tavolozza strumenti (macOS)

Suggerimento: puoi attivare temporaneamente Orbita mentre usi altri strumenti (ad eccezione dello strumento Cammina):
  • Con un mouse a tre tasti: tieni premuta la rotella di scorrimento.
  • Con un mouse a un tasto: se usi macOS, tieni premuti i tasti Control e Comando e il tasto sinistro del mouse.

Per spostarti intorno al modello con lo strumento Orbita, segui questi passaggi:

  1. Seleziona lo strumento Orbita () o premi O.
  2. Fai clic in un punto qualunque dell'area di disegno.
  3. Muovi il cursore in qualsiasi direzione per ruotare attorno al centro dell'area di disegno.

Oltre che a spostarti attorno a un modello, lo strumento Orbita ti permette anche di:

  • Centrare un modello nell'area di disegno facendo doppio clic nell'area di disegno.
  • Ruotare la telecamera su un lato mentre giri attorno a un modello tenendo premuti Ctrl (Microsoft Windows) oppure Opzione (macOS). In questo modo lo strumento Orbita non rispetterà il concetto di gravità per cui i bordi verticali devono essere perpendicolari al suolo.

Visualizzare una panoramica da sopra e sotto e da un lato all'altro

Quando effettui una panoramica, la telecamera (la tua visuale) di SketchUp si muove verticalmente oppure orizzontalmente. Ecco dove puoi trovare lo strumento Panoramica ():

  • Telecamera > Panoramica nella barra del menu
  • Barra degli strumenti della telecamera (Microsoft Windows)
  • Barra Operazioni preliminari
  • Barra Set grandi strumenti
  • Tavolozza strumenti (macOS)

Suggerimento: puoi passare temporaneamente allo strumento Panoramica mentre ne usi un altro.
  • Con un mouse a tre tasti, tieni premuta la rotella e il tasto sinistro.
  • Con un mouse a un tasto o un trackpad, tieni premuti contemporaneamente Control, Comando, Maiusc e il tasto del mouse.
  • Con qualsiasi mouse, se lo strumento Orbita è selezionato, tieni premuto Maiusc.

Per effettuare una panoramica usando il relativo strumento, segui questi passaggi:

  1. Seleziona lo strumento Panoramica () o premi H.
  2. Nell'area di disegno, fai clic e trascina il cursore in qualsiasi direzione.

Ingrandire e rimpicciolire

In SketchUp, come in molti altri programmi, puoi ingrandire la visuale per vedere i dettagli o rimpicciolirla per avere un quadro più generale dell'immagine. Durante la fase di disegno di un modello 3D, ingrandire può aiutarti ad allineare bordi e facce, mentre rimpicciolire ti permette di vedere il modello nella sua interezza o di riorientarti per individuare una parte diversa del modello su cui lavorare.

SketchUp offre inoltre due strumenti zoom speciali, Estensioni zoom () e Finestra zoom (), di cui parleremo più avanti in questa sezione.

Ecco dove puoi trovare lo strumento Zoom () nell'interfaccia di SketchUp:

  • Telecamera > Zoom nella barra del menu
  • Barra degli strumenti della telecamera (Microsoft Windows)
  • Barra Operazioni preliminari
  • Tavolozza strumenti (macOS)

Suggerimento: per usare lo zoom mentre utilizzi un altro strumento, per esempio Linea o Sposta, devi disporre di un mouse con rotella. Scorri verso l'alto per ingrandire o verso il basso per rimpicciolire. Quando esegui lo zoom tramite rotella, SketchUp considera il cursore come il centro dello zoom.

Per ingrandire e rimpicciolire, segui questi passaggi:

  1. Seleziona lo strumento Zoom () o premi Z.
  2. Fai clic e trascina verso l'alto per ingrandire o fai clic e trascina verso il basso per rimpicciolire. Quando esegui lo zoom trascinando il cursore dello strumento Zoom, SketchUp ingrandisce o rimpicciolisce partendo dal centro dello schermo.

Nota: la velocità dello zoom dipende dalla distanza della geometria dal cursore Zoom. Quando la geometria è più lontana, lo zoom è più rapido, mentre risulta più lento se la geometria è relativamente vicina al cursore Zoom.

Per rendere il modello immediatamente visibile e centrato nell'area di disegno, fai clic sullo strumento Estensioni zoom () o premi Maiusc+Z. Ecco dove puoi trovare Estensioni zoom nell'interfaccia di SketchUp:

  • Telecamera > Estensioni zoom nella barra del menu
  • Barra degli strumenti della telecamera (Microsoft Windows)
  • Barra Operazioni preliminari
  • Barra Set grandi strumenti
  • Tavolozza strumenti (macOS)

Per ingrandire una specifica sezione rettangolare del modello, utilizza lo strumento Finestra zoom, accessibile dalle stesse posizioni in cui dove trovi gli strumenti Zoom e Estensioni zoom (ad eccezione della barra Operazioni preliminari). Per ingrandire una sezione del modello:

  1. Seleziona lo strumento Finestra zoom ().
  2. Fai clic e trascina per far apparire una casella attorno all'area che desideri ingrandire o rimpicciolire. Quando rilasci il tasto del mouse, tutti gli elementi presenti nella casella che hai disegnato riempiranno l'area di disegno.

Modificare il campo visivo o la lunghezza focale

Una funzionalità meno nota dello strumento Zoom è la possibilità di modificare il campo visivo o la porzione di modello visibile. Poiché la visuale di SketchUp è simile a quella di una telecamera, puoi regolare il campo visivo in gradi. In alternativa, puoi modificare la lunghezza focale in millimetri, come con una telecamera.

Suggerimento: per capire meglio il concetto di campo visivo, pensa che il campo visivo di una persona è di 180 gradi. Se questo viene ridotto a 90 gradi, si perde la visione periferica.

Per regolare il campo visivo o la lunghezza focale, segui questi passaggi:

  1. Seleziona lo strumento Zoom o premi Z. Puoi anche selezionare Telecamera > Campo visivo dalla barra del menu.
  2. Digita rispettivamente un valore in gradi o in millimetri. Ad esempio, digitando 45 deg si imposta un campo visivo di 45 gradi; digitando 35 mm si imposta una lunghezza focale equivalente a una telecamera da 35 mm. In alternativa, per regolare a vista il campo visivo, tieni premuto Maiusc mentre trascini lo strumento Zoom.

Suggerimento: quando lavori all'interno di una stanza è utile avere campi visivi più ampi, in caso volessi visualizzare una sezione maggiore della stanza mentre disegni. Le immagini che seguono mostrano la stessa stanza con due diversi campi visivi. Nell'immagine in alto, il campo visivo è 35 gradi. Nell'immagine in basso, il campo visivo è 75 gradi.

Impostare una visuale standard

Puoi scegliere immediatamente una delle visuali standard per la finestra di disegno selezionando quella che preferisci dal sottomenu presente in Telecamera > Visuali standard. Puoi scegliere tra: dall'alto (callout 1), dal basso (callout 2), frontale (callout 3), posteriore (callout 4), da sinistra (callout 5), da destra (callout 6) e iso (callout 7). Di seguito puoi vederne gli esempi.

Suggerimento: per avere le visuali standard a portata di mano, assicurati che la barra degli strumenti delle Visuali non sia nascosta. Per maggiori dettagli, consulta Personalizza la tua area di lavoro.

Nota: iso sta per isometrica. In una reale visuale isometrica, comune nei disegni tecnici o meccanici, un oggetto 3D viene disegnato in uno spazio 2D da un angolo specifico, in modo che l'angolo tra ogni asse di disegno sia di 120 gradi. Tuttavia, in SketchUp la visuale isometrica non è la stessa di una proiezione isometrica, in cui gli oggetti sugli assi x, y o z sono in proporzione. La visuale isometrica di SketchUp mostra semplicemente il modello da un angolo standard.

Suggerimento: per allineare rapidamente il punto di vista di SketchUp in modo da essere dall'alto verso il basso con l'asse centrato, fai clic con il tasto destro su un asse di disegno e seleziona Allinea visuale dal menu contestuale.

Tornare a una visuale precedente

SketchUp mantiene in memoria le visuali mentre passi da una all'altra. Per tornare a una visuale precedente, seleziona Telecamera > Precedente. Dopo essere tornato a una visuale precedente, puoi riaprire una visuale successiva selezionando Telecamera > Successiva.

Suggerimento: per avere il comando Precedente a portata di mano, assicurati che la barra Set grandi strumenti o la barra Telecamera non siano nascoste. (Per maggiori dettagli, consulta Personalizza la tua area di lavoro). Puoi fare clic sullo strumento Precedente per spostarti all'indietro una visuale alla volta.